"...albeggia. Sul cielo azzurro cinereo ...  -
D'Amore e Morte
Byron, Shelley e Keats a Roma

di Teresa Campi


Siamo nella Roma di inizio Ottocento e sullo sfondo di strade, locande, studi di artisti e salotti mondani, si intrecciano le vite, l’arte e le sorti dei tre celebri poeti romantici inglesi Lord George Gordon Byron, Percy Bysshe Shelley e John Keats. Intorno a loro la beltà e le miserie di una Roma meta agognata di artisti, antiquari truffaldini e vagabondi, una Roma sublime e desolata, cosmopolita e provinciale, con i suoi ruderi, le sue feste popolari, le sue credenze. Il soggiorno di Byron, Shelley e Keats a Roma offre ai tre poeti, malfamati, diseredati e semisconosciuti (fatta eccezione per Lord Byron verso cui il mondo romano nutre una spasmodica curiosità), visioni, suggestioni e pensieri metafisici, e fa da palcoscenico ad avvenimenti intimi che cambiano il loro modo di essere.
Li accomuna l’esperienza della morte: Byron assiste ad una esecuzione capitale a Piazza del Popolo che lo sconvolge. A Shelley muore il figlio William a via del Corso, mentre Keats spira poco dopo in una pensione ai piedi di Piazza di Spagna. La voce narrante è quella un giovanotto di Copenhagen, Christian Abrahams, che arriva nella Roma degli artisti e sotto l’ala protettiva dello scultore Thorvaldsen si mette sulle tracce di Byron, Shelley e Keats, raccogliendo pettegolezzi, fatti privati e verità a scopo giornalistico e rimanendo inviluppato inesorabilmente nei loro destini. L’autrice riesce con grande abilità a calare il lettore nelle atmosfere del tempo, descrivendo gli odori acri, nauseabondi, misti ai profumi selvatici della natura che ancora invadeva la città; i sapori grassi e intensi delle carni che caratterizzavano la cucina romana; le case, le abitudini della Roma aristocratica e degli ambienti artistici del tempo. Soprattutto l’autrice entra, raccontandole con eleganza e ricercatezza di dettagli, nelle pieghe più intime delle vite trasgressive, stravaganti, drammatiche dei tre poeti.

Acquistalo da questo sito con paypal. Clicca qui.
Se sei di Roma puoi trovarlo, unitamente al resto del nostro catalogo, presso la Libreria L'Argonauta, in Via Reggio Emilia, 89. Altrimenti lo puoi trovare o ordinare presso qualsiasi libreria d'Italia e sulle librerie online. Presto disponibile anche in versione ebook.



 

Albeggi Edizioni è una casa editrice indipendente di Roma,
specializzata in saggistica sociale, economica, politica e geopolitica
e in libri di viaggio.

Le nostre collane: 
REvolution,  sui cambiamenti in corso fuori dall'Italia, in Europa e nel mondo, 
EsperiMentisulle nuove tendenze e i nuovi fenomeni sociali ed economici in Italia,
Roma, sulle bellezze e le curiosità del nostro Paese e della sua capitale
Infiniti Modi di Viaggiare, narrativa di viaggio, di avventura, storica
ConVivolibri utili per chi soffre di problemi di salute o in generale di vita.
ControVerso, la poesia di impegno civile

Trovi l'intero catalogo di Albeggi Edizioni presso la 
libreria l'Argonauta, Via Reggio Emilia 89, Roma 
dove si trova la nostra redazione.
Tel 06.8543443 - 340 7461295 
Per informazioni scrivi a albeggi@libero.it
Ufficio stampa albeggi.uffstampa@libero.it

I nostri eventi e le uscite stampa
sono su facebook, twitter e istagram!
Cerca Albeggi Edizioni e seguici!


Assistente di creazione sito web fornito da Vistaprint